venerdì 28 ottobre 2011

Micca solo pensieri!

Non credo di averlo mai detto prima, ma il mio hobby è il punto croce. Ho scoperto la magia delle crocette dopo la nascita della mia prima bimba e da allora non ho più smesso. Certo lo faccio quando ho tempo quindi i miei lavori procedono lentamente, ma ho realizzato alcuni lavoretti di cui sono very orgogliosa!
Per esempio:







Questi sono stati i miei primissimi lavori: un completo di lenzuolini ed un morbido cuscino x la mia bimbetta.
Se vi piacciono ve ne posterò altri!
Ciao ciao e buon Halloween!!!

mercoledì 19 ottobre 2011

Voglio volere

"Voglio... un mondo comico
voglio un mondo che faccia ridere
un cielo comodo
che qualcuno s'affacci a rispondere

Voglio... svegliarmi quando voglio
da tutti i miei sogni
voglio trovarti sempre qui
ogni volta che io ne ho bisogno

Voglio volere tutto così
voglio riuscire a non crescere
Voglio portarti in un posto che
tu proprio non puoi conoscere
Voglio tenere qualcosa per me
qualcosa che sia per me
Per me

Voglio... il tempo libero
sì, ma libero proprio ogni attimo
e alzare il minimo
con la vita che mi fa il solletico
Voglio... restare sempre sveglio
con tutti i miei sogni
Voglio... tornare vergine
ogni volta che io ce n'ho voglia

Voglio volere tutto così
voglio riuscire a non crescere
Voglio portarti in un posto che
tu proprio non puoi conoscere
Voglio tenere qualcosa per me
qualcosa che sia per me
Per me

Voglio volere
io voglio un mondo all'altezza dei sogni che ho
Voglio volere
voglio deciderlo io se mi basta o se no
Voglio volere
voglio godermela tutta fin quando si può
Si può

E voglio... un mondo comico
che se ne frega se sembra ridicolo
Un mondo facile
che paga lui e vuole fare lo splendido
Voglio... non dire mai "è tardi"
oppure "è peccato"
Voglio... che ogni attimo
sia sempre meglio di quello passato

Voglio volere tutto così
voglio riuscire a non crescere
Voglio portarti in un posto che
tu proprio non puoi conoscere
Voglio tenere qualcosa per me
qualcosa che sia per me
Per me

Voglio volere
io voglio un mondo all'altezza dei sogni che ho
Voglio volere
voglio deciderlo io se mi basta o se no
Voglio volere
voglio godermela tutta fin quando si può
Si può..."


si vede molto che ascolto tanta musica? Cmq questa è la canzone mia e di mio marito e ... è quello che vorremmo

lunedì 17 ottobre 2011

Colpo di pistola

"Ritorno sui miei passi
E adesso contali bene
Il tempo che è passato
Non è una buona ragione
Ho idea che non mi basti
Lo scambio di un'opinione
E neanche l'imbarazzo
Con cui mi mostri le scuse
La muta del serpente
Nasconde il tuo vero nome
Di chiacchiere suadenti
Sono già stato a lezione
Baciando la fiducia
Con un rasoio a due lame
Hai fatto molta strada
Sacrificato persone
Tutta la tua arrogante danza danza
La sicurezza di chi è sempre a tempo
Il giusto slalom sfavillante e attento
Di chi da sempre intona l'ultima parola (esige-impone)

Ti farò male più di un colpo di pistola
È appena quello che ti meriti
Ci provo gusto me ne accorgo ed allora
Non mi vergogno dei miei limiti e lividi
Come ti gira dopo un colpo di pistola
Ti vedo un po' a corto di numeri
Ci provo gusto me ne accorgo ed allora
Non mi seccare coi tuoi alibi alibi

Durante questo tempo
Ho vomitato rancore
Ho ricucito i pezzi
Ricominciato a sperare
Avevi tutto quanto
Anche il mio sogno migliore
Hai preso ciò che serve
Senza ritegno nè onore

Come ti gira dopo un colpo di pistola
Ti vedo un po' a corto di numeri
Ci provo gusto me ne accorgo ed allora
Non ci provare coi tuoi alibi alibi"



oggi mi sento cattiva!

giovedì 13 ottobre 2011

Per te

Era una sera d'inverno. Uscimmo dal locale; faceva freddo. Tu ti avvicinasti e mi allacciasti la sciarpa. Poi mi guardasti negli occhi. Dentro gli occhi, e forse anche più giù. E il mio cuore si fermò.
Ecco perchè io so esattamente quando mi sono innamorata di te.
E' stato in quel preciso istante.
Amore mio.

lunedì 10 ottobre 2011

"È più facile vivere sotto un regime che combatterlo."

Per chi suona la campana - Ernest Hemingway

di questi tempi è bene meditare su questo concetto....

lunedì 3 ottobre 2011

"Ho imparato a essere felice là dove sono. Ho imparato che ogni momento di ogni singolo giorno racchiude tutta la gioia, tutta la pace, tutti i fili di quella trama che chiamiamo vita. Il significato è riposto in ogni istante. non c'è un altro modo per trovarlo. Percepiamo solo e soltanto ciò che permettiamo a noi stessi di percepire, tutti i giorni, un istante dopo l'altro."

H. Hesse