domenica 24 febbraio 2013


«"Per sempre" è un'espressione effimera che racchiude la nostra voglia caparbia di perdurare nel tempo. Non esiste nulla per sempre, a parte le cose tangibili, ritenute erroneamente inanimate, come le pietre di fiumara, le montagne della Sila, il mare nostro, il vento. Per sempre è la collina del Rossarco.» Ripensavo spesso alle parole di mio padre, alle storie che mi raccontava. Erano disseminate di certezze e disillusioni, di spine e fiori, in fondo servivano soprattutto a lui, a scacciare le ombre più insidiose del suo passato, così cupe da offuscargli la vita.

(La collina del vento - Carmine Abate)

martedì 5 febbraio 2013

Carnevale!

In occasione del Carnevale, e perché ne avevo una gran voglia, oggi ho cucinato un dolcetto bolognese tipico del periodo carnevalesco: tortelli di crema fritti!
La bimbe hanno gradito e ... pure io ... vedremo che dirà il maritino.
Vi posto la foto dei tortelli.
Che ne dite?
E se partecipassi anch'io al contest di Batù?
Eh lo so, il giudice micca può!

sabato 2 febbraio 2013

Stelle e amori





"Gli amori impossibili sono come alcune stelle. Nel cielo della memoria, seppure lontanissime, sono quelle che brillano di più."
(Antonio Curnetta)








Mai come in questi giorni queste parole hanno un senso .... Senza alcun motivo la nostalgia è arrivata una notte, nei miei sogni, e da allora mi perseguita .... 
Un passato che non c'è stato e che gioca a tormentarmi con i suoi "se" impossibili. Lo accetto, come un amico dispettoso, perché so che non è pericoloso. Lascio che la stella brilli, lontanissima, e mi chiedo se pure lei mi vede brillare da lontano o se non mi vede affatto. Ma non ha importanza, perché il sole, che ho qui vicino a me, mi scalda e mi da' vita.