La Casa Fiorita: le mie idee creative

Copriforno... che ce n'è bisogno!! (post del 16/01/2017)

Copriforno a punto croce homemade!





La forza sia con te (21/08/2015)

Prosegue la pubblicazione degli schemi di Star Wars ....
.... e dai, non mi dite che non vi piacciono!?!!

Oggi è la volta di Han Solo e del peloso Chewbacca





Star Wars, schemini "homemade" tutti da ricamare (21/07/2015)

Ciao a tutte!
Recentemente ho provato a realizzare schemini ricamabili usando uno dei tanti software in circolazione che permettono di trasformare un'immagine in uno schema punto croce.
Ho deciso di cimentarmi con i personaggi di Star Wars, molto amati da un amichetto delle mie bimbe.
Vi presento i primi: da "tosta" principessa Leila e "la forza sia con te" Luke Skywalker



Fatemi sapere cosa ne pensate!!!



Una sirenetta al campo estivo (Giugno 2015)

Questa settimana la Tata e la Pissi vanno al campo estivo.
Ma la Tata, anche se ha solo nove anni, è una "vatussa" e nelle mini-magliette gialle del campo non ci stava proprio, così le è toccata la maglietta blu destinata ai maschietti.
Ho pensato un po' a come potevo ravvivarla e renderla un pochino più femminile, alla fine ho deciso di ricamarci sopra Ariel la sirenetta Disney ed il suo amico pesciolino Flounder


La Tata era felicissima quando gliel'ho mostrata e stamattina è partita contenta con la sua magliettina personalizzata.
Voi che ne dite?



Fiori sulle tegole e cuori sulla tavola! (del 27/05/14)

Domenica 18 la mia Tata ha fatto la Prima Comunione.
Inutile dire che ho cominciato a organizzare tutta la "faccenda" diversi mesi fa.
Nella fattispecie ho deciso di fare io le bomboniere e, pensa che te pensa, alla fine ho optato per delle tegoline decorate col decoupage con una fantasia di fiori.
Non so cosa ne pensiate voi, ma io sono soddisfattissima del risultato, considerando anche che era la prima volta che mi cimentavo nell'arte del decoupage.


Siccome erano per una bimba ho voluto farle colorate e di tre fantasie diverse: una rosa con i tulipani, una gialla con fiori bianchi e gialli ed una avorio con i bucaneve. I sacchettini portaconfetti li ho acquistati arancioni e gialli, i confetti erano a cuore e multicolori.
Infine le ho sistemate in una bella cesta che avevo adornato con nastri di raso gialli e arancioni


All'ultimo momento ho deciso di fare in casa anche i segnaposto da portare al ristorante. Siccome avevo fretta e mi serviva un'idea abbastanza veloce ho realizzato dei cuoricini di pasta di sale sui quali ho inciso l'iniziale della festeggiata



una volta cotti (santo cielo, devo aver speso un patrimonio di corrente!!) li ho dipinti con colori acrilici e lacca trasparente impermeabilizzante ed infine ho applicato un nastrino di raso bianco



Sul tavolo facevano la loro figura!
Insomma due idee che richiedono un po' di manodopera, ma che permettono di risparmiare sulle spese del festeggiamento.


Ciao a tutte, spero che vi siano piaciute!!


Aspettando la Pasqua (del 29/03/13)

Ci sono tradizioni che porto dentro il cuore e che, quindi, non posso fare a meno di rispettare.
Una di queste è la decorazione delle uova benedette. Lo facevo sempre da bambina ed era una delle attività più divertenti che facessi con mia madre.
Certo a quei tempi non si badava molto alla tossicità di questo o quello ed io decoravo le uova con i pennarelli che, invariabilmente, "passavano sotto" il guscio e quindi finiva che ti mangiavi anche il colore!
Va beh ... nessuno è morto per quello e siamo ancora tutti qui.
Cmq, all'insegna del "bio" and "health safe" oggi compio quest'attività, con le mie bambine ovvio (!), usando prodotti non inquinanti.
L'anno scorso ho provato a colorare le uova con coloranti naturali (rapa rossa, spinaci e zafferano): è stato un fiasco totale.
Quindi quest'anno sono tornata ad una tecnica che avevo già sperimentato e che da' risultati molto carini oltre ad essere semplicissima per i bambini.
Chiamiamolo "decoupage su uovo" fatto con carta da cucina e albume d'uovo come collante. Di certo lo conoscerete tutti. Beh noi ci siamo divertite un sacco stamattina e questi sono i risultati:





Cestino in feltro (del 11/03/13)

Ecco la mia ultima creazione in feltro decorata con ricami a punto croce a da fiorellino in feltro fatto da me.
Realizzato per il compleanno della mia cognatina. La piantina (a proposito qualcuno sa cos'è?) è stata scelta da Valentina apposta per la zia!

Com'è venuto?






Ricamino "giallo-blu" (del 07/01/13)

Allora dopo una latitanza quasi vergognosa (il blocco dello scrittore evidentemente viene anche a chi non è scrittore!) vi posto la mia ultima creatura a punto croce.
Si tratta del gagliardetto del Parma che ho avuto il grande piacere di ricamare per il figliolo della mia carissima amica Batù.
Che ne dite?



Forza Milan! (del 07/06/12)

Dopo lunga latitanza, posto un lavoretto terminato mesi fa e regalato al nipote di mio marito per il suo compleanno.
Oh, sia chiaro, io il calcio non lo sopporto!

PS: scusate la foto "storta" ma l'ho sistemata un po' velocemente e mi sono dimenticata di girarla...


A Carnevale ... (del 22/02/12)

Ciao! Vi posto la foto del mio ultimo botto di creatività: due bacchette da fatina per le mie ... fatine!!
E buon Carnevale a tutti ... anche se in effetti oggi è il mercoledì delle Ceneri, beh comunque il Carnevale ce lo portiamo dentro, che c'è bisogno d'allegria oggi più che mai!



Segnalibro (del 04/01/12)

Lavoro di inizio anno: piccolo segnalibro da kit Pinn, confezionato per il compleanno della nipote di mio marito, una dolce, brava ed intelligentissima "quasi 21-enne" alle prese con gli esami universitari. E grande divoratrice di libri! Se non serve a lei un segnalibro a chi può servire?

Buon Compleanno carissima Seri e ...  vai che sei una dura! ti vogliamo bene!




Last minute punto croce (del 20/12/11)

Sul filo di lana ho terminato l'ultima creazione natalizia a punto croce.
Piccoli Babbo Natale su bellissimo asciughino DMC.






Tira aria di Natale! (del 12/12/11)

Buongiorno, oggi sono un po' più ottimista dell'altro giorno, non voglio pensare a cose negative quindi parlerò di Natale.
Dunque, sembrerò (e forse lo sono) un po' bambinesca ma io adoro il Natale! Credo che molto sia merito dei bellissimi ricordi che ho dei Natali della mia fanciullezza ma comunque sia mi piace l'atmosfera natalizia e cerco di passare il messaggio alle mie bimbe.
Motivo per cui anche a casa nostra il giorno dell'Immacolata è stato dedicato alla relizzazione di albero e presepe (perchè semza presepe che Natale è?!?). Quest'anno poi la soddisfazione è stata ancora più grande perchè la casa nuova ci ha permesso di fare un albero serio, non il mini mini mini abetino da tavolo a cui eravamo costretti a ricorrere prima per estrema mancanza di spazi. Poi le bimbe sono andate nel bosco col papà a cercare il muschio per il presepe ed io ho costruito la capanna con dei pezzi di legna per il camino. Alla fine erano così entusiaste che non si tenevano più!!
Inoltre, libidine su libidine, quest'anno ho deciso di realizzare io alcune decorazioni per l'albero permettendo alle bimbe di aiutarmi in modo da coinvolgerle ancora di più nell'"operazione Natale"!
Così mi sono avventurata per la prima volta nel mondo del feltro e, soprattutto del pannolenci. I risultati non sono da svenimento ma noi ci siamo divertite un sacco: io ho rivestito col panno le palle di polistirolo, mia figlia le ha decorate con la colla glitterata e la piccola mi aiutava nella scelta dei colori.




Sono venute un po' grandi... ho un pochino esagerato nella dimensione delle palle di polistirolo ma va beh ...
Però sull'abero stanno bene anche loro! Inoltre ho fatto altre decorazioni sempre sol pannolenci: un angioletto, una stella ed una simil-pallina decorate a punto festone e con la colla glitterata.
Infine hanno finalmente trovato un degno domicilio due realizzazioni a punto croce che avevo fatto l'anno scorso. Vi posto le foto anche se non sono venute benissimo perchè la digitale non mi metteva a fuoco bene i soggetti ...







                                                BUON NATALE A TUTTI!!




Aspettando la prima neve (del 28/11/11)

Come promesso vi posto la foto della mia ultima creazione: un appendino, diciamo invernale piuttosto che natalizio.
Per le creazioni natalizie attendete ancora un pochino. Io finisco sempre sul filo di lana!!

Il "nuovo arrivato" fa bella mostra di sè nel nostro salotto, vicino al camino, e, speriamo che non si sciolga!




Di crocette crocettando (del 14/11/11)

Finalmente oggi la piccina è tornata all'asilo ed io, per mezza giornata, posso respirare.
Allora oggi vi posto un'altra mia creazione: si tratta di un metro, quelli che si appendono nelle camere dei bambini x misurarne la crescita.
E' di gran lunga la mia creazione più sofferta; l'ho cominciata poco prima della nascita della mia secondogenita e l'ho conclusa nell'arco di un anno e mezzo circa .... mamma che fatica!!!
Vero è, che in mezzo ci ho messo altre piccole cosine perchè ormai avevo la nausea dei fantasmi (e vedendo la foto allegata capirete il perchè...)! Cmq alla fine sono stata contenta del risultato.
Il lavoro finale di cucito è stato eseguito dalla mia "santa" suocera, che, essendo sarta, è preziosissima in questi frangenti!

Allora questa è l'opera ultimata
Più nel dettaglio:


In questi giorni sto ultimando una cosuccia x Natale ... appena finita ed assemblata ve la posto!
CIAO CIAO!!

Nessun commento:

Posta un commento