venerdì 5 agosto 2011

Le nazioni...

Incontravamo fiumi di tribù desertiche, gli esseri umani più belli che abbia visto in vita mia.
Eravamo tedeschi, inglesi, ungheresi, africani, nomi che per loro non avevano alcun significato.
A poco a poco siamo diventati gente senza nazione, sono giunto a odiare le nazioni. Siamo deformati dalle nazioni-stato.
Madox è morto proprio a causa delle nazioni


Michael Ondaatje, “Il paziente inglese”

Nessun commento:

Posta un commento