martedì 27 settembre 2011

Le Valchirie

"Secondo la Tradizione, nel futuro immediato si scatenerà una nuova guerra. Una lotta assai sofisticata, alla quale nessuno potrà sfuggire - perchè attraverso le sue battaglie si completerà la crescita dell'uomo. Sarà combattuta da due eserciti. Le schiere del primo accoglieranno coloro che hanno ancora fiducia nella razza umana, che credono nelle potenzialità occulte dell'uomo e sono consapevoli che il prossimo passo del suo cammino consisterà nell'accrescimento dei doni individuali. Le file dell'altro raduneranno coloro che negano il futuro, che credono che la vita si esaurisca nella materia, oltre a quelli che, pur possedendo la fede, purtroppo sono convinti di avere scoperto la via dell'illuminazione e vogliono costringere il prossimo a seguire la loro strada.
Ecco il motivo per cui gli angeli sono tornati e devono essere ascoltati:perchè soltanto loro possono mostrarci il cammino - nessun altro è in grado di farlo."

Le Valchirie - Paulo Coelho

2 commenti:

  1. Sull'onda di Coelho avevo letto anni ed anni fa la profezia di Celestino di James Redfield, l'hai letto?
    E come dimenticare l'alchimista?
    :-)))

    RispondiElimina
  2. Guarda in realtà questo è il primo libro che leggo di Coelho e me l'hanno regalato le nipotin di mio marito per il compleanno. Perchè sanno che sono una lettrice folle!! Non ho mai comprato niente di quest'autore perchè mi sembrava che non fosse nelle mie corde, ma per ora devo dire che mi ha abbastanza sorpreso. Anche se non so se posso sposare le sue posizioni.... devo pensarci...

    RispondiElimina