giovedì 29 settembre 2011

The old stoic

“Le ricchezze tengo in poco conto,
e l’amore irrido;
e la brama di fama non fu che un sogno
che svanì al mattino.
E se prego, l’unica preghiera
Che mi fa muovere le labbra
È, “lasciami il cuore che ora porto
E dammi la libertà”.
Sì, man mano che i giorni miei fugaci si approssimano alla meta,
ecco quel ch’è tutto ciò che imploro:
nella vita e nella morte un’anima senza catene,
col coraggio per durare”.

Emily Bronte

Nessun commento:

Posta un commento